top of page

Design

Lampossible Model 01

Lampossible.jpg

CONCEPT

Lampossible nasce ispirandosi al triangolo impossibile, immaginato da Penrose e protagonista di evoluzioni nelle opere più rappresentative di Maurice Cornelis Escher, maestro e padre delle illusioni ottiche e delle distorsioni geometriche. 

 

Passando alla concezione dello spazio, si presenta con una forma insolita che nasconde al suo interno il triangolo impossibile. Una forma semplice, tre ramificazioni quasi identiche vettori di direzioni diverse. 

 

Parte dell'opera è l'esperienza di ricerca del punto di vista privilegiato, che accompagna l'osservatore portandolo da una forma apparentemente incomprensibile al riconoscimento di una geometria conosciuta. 

 

Attraverso il suo sviluppo, il modello Lampossible supera i limiti dell'arredamento convenzionale rendendo lo spettatore parte integrante dell'opera d'arte. 

 

Attraverso l’uso di tre materiali, legno, metallo e luce, si definiscono le superfici disegnandone la geometria.

 

Tre i modelli ideati, Model/01: piantana da terra, Model/02 sospeso a soffitto, Model/03 appoggiato al suolo.

 

Nicola Russo

PARATISSIMA 2017

Opera selezionata per il progetto interno di Paratissima, la manifestazione fieristica di Torino. Il tema dell'evento è Golden Ratio, la lampada che ha un concetto radicato nella geometria impossibile di Penrose ed Escher, selezionata per la mostra. A cura di Simona Cirelli e Maria Azahara.

IMG_0852.JPG
bottom of page